Il Miglior Piano Cottura ad Induzione

Piani Cottura ad Induzione – Tabella comparativa, Consigli e Recensioni del 2017

Se sei una persona moderne che ama cucinare potrebbe interessarti l’acquisto di un modello di piano di cottura ad induzione. Anche se hanno lo svantaggio di essere piuttosto costosi, hanno in loro tutta una serie di vantaggi, primo tra tutti quello di andare a ridurre i tempi di cottura delle tue pietanze. Ma in commercio ce ne sono davvero di tantissimi modelli e questo potrebbe metterti in crisi. Per questo motivo dovrai andare a leggere questa piccola giuda, che ti fornirà tutte le informazioni che ti saranno utili per fare l’acquisto giusto per te.

Tabella comparativa

 
MIGLIOR
Bosch PIA611B68J
Viesta I4Z
 
  Vedi su Amazon Vedi su Amazon
Induzione si si
Numero di fuochi 4 4
Materiale vetroceramica vetroceramica
Recensioni dei clienti Recensioni Recensioni

Che cosa è l’induzione? Funzionamento

Il sistema ad induzione è un metodo di cottura innovativo, che va ad utilizzare un campo magnetico che si viene a creare tra l’induttore ed il fondo della tua padella. Questo va a produrre del calore, utilizzando l’energia elettrica che va a scaldare solo la pentola e quello che è al suo interno, mentre il piano di cottura resta freddo.

In questo modo sono evitati il rischio di scottature e di bruciare gli alimenti. Prima di acquistare questo tipo di piano di cottura valuta però una cosa, cioè se le tue padelle sono adatte, infatti per poter generare il campo magnetico, il loro fondo deve essere realizzato con leghe che contengono ferro.

Vantaggi ad induzione VS senza induzione

Ecco qua quelli che sono i punti in più di un piano di cottura ad induzione, rispetto ad uno che non lo è:

  • Ti permetterà di cuocere più velocemente
  • I modelli ad induzione, rispetto a quelli elettrici, hanno un minor consumo di energia elettrica
  • Una volta che lo avrai utilizzato, la superficie delle padelle si andrà a raffreddare in modo più rapido

Svantaggi ad induzione VS senza induzione

Ci sono però degli aspetti dove i modelli di piano di cottura non ad induzione sono i migliori, infatti:

  • I piani di cottura ad induzione non possono essere utilizzati con tutti i tipi di padelle, ma ne serviranno di specifiche, realizzate con leghe che contengano ferro

Come scegliere

il materiale, la sicurezza, il numero di fuochi a disposizione e le dimensioni sono gli aspetti più importanti a cui dover dare attenzione al momento dell’acquisto. Infatti saranno queste caratteristiche che, alla fine andranno a fare la differenza tra un prodotto e l’altro.

Il numero di fuochi

In commercio troverai piani di cottura più o meno ampi, con un numero diverso di fuochi. Valuta tu se due sono sufficienti o se invece, per quelli che sono i tuoi bisogni, te ne serva una versione da 4 o 5.

La sicurezza

Anche se i piani di cottura ad induzione non si scaldano è comunque necessario che presentino un segnalatore che indichi quando hanno raggiunto la temperatura giusta.

La potenza

Questo è l’aspetto più importante che dovrai valutare, prima di procedere con l’acquisto. La fornitura elettrica a tua disposizione dovrà essere notevole, al di sopra dei 3Kw. Questo è il più grande svantaggio per poter usare questo prodotto all’avanguardia.

Leggi la nostra disclaimer sui prezzi.

(Voti)