La Migliore Pentola a Induzione

Pentole a Induzione – Tabella comparativa, Consigli e Recensioni del 2017

Nelle cucine di ultima generazione spesso vengono utilizzati dei piani di cottura che hanno dei fuochi detti ad induzione. Questi offrono numerosi vantaggi a chi li utilizza, ma lo obbligheranno però a dover utilizzare obbligatoriamente delle pentole particolari, dette appunto pentole ad induzione.

Le piastre ad induzione vanno a funzionare attraverso un campo magnetico, che viene generato e che si trasmette al fondo della pentola, che si va così a scaldare, andando a cuocere quello che è presente al suo interno. Se hai un piano di cottura ad induzione fai quindi il massimo dell’attenzione alla pentola che vai ad acquistare e verificane lacompatibilità. In questa guida troverai tutto quello che c’è da sapere sulle padelle ad induzione.

Tabella comparativa

 
MIGLIOR
Lagostina Smart Set
Kochstar 221685 Primus
 
  Vedi su Amazon Vedi su Amazon
Materiale acciaio inox metallo
Pezzi 9 1
Coperchio si si
Recensioni dei clienti Recensioni Recensioni

Come scegliere

La scelta di una pentola ad induzione non deve però essere affidata al caso, ma necessita dell’analisi di diversi suoi aspetti, che ti guideranno verso il modello migliore, tra tutti quelli che troverai disponibili in commercio. Dovrai infatti valutare con attenzione le loro dimensioni, e se sono venute in kit oppure no, i materiali usati per realizzarle, la presenza di un fondo antiaderente e la presenza di accessori.

Le dimensioni ed i numero di pezzi

Le dimensioni delle pentole si misurano in base a quello che è il loro diametro, espresso in centimetri. Quindi dimensioni maggiori equivalgono a dire pentole più grandi. Spesso queste vengono vendute in kit, dove potrai trovare di solito 3 pentole, dalla forma identica, ma di formato piccolo, medio e grande.

Il materiale

Le pentole ad induzione migliori sono quelle che sono realizzate in acciaio inox, perché si tratta del materiale che ti garantirà una vita più lunga del prodotto. Inoltre sarà anche la soluzione migliore da un punto di vista dell’igiene, trattandosi di un materiale che è molto facile da pulire.

Antiaderente

Questo è un altro aspetto che non deve mai andare a mancare in una bella pentola ad induzione. Queste infatti non permetteranno al cibo di attaccarsi alle pareti della pentola e quindi a bruciarsi o andare comunque a rovinarsi. Inoltre una superficie antiaderente ti semplificherà non poco la pulizia, infatti non permettendo al cibo di incrostarsi, tu non dovrai poi lottare cercando di staccarlo senza andare a rovinare la superficie della padella.

Altri aspetti da valutare

  • Un coperchio in vetro. Questo accessorio ti sarà utilissimo perché potrai, andando a coprire le tue pietanze, quando ce ne sarà bisogno, e riuscire a controllarne la cottura, semplicemente tenendole sott’occhio, attraverso il vetro del coperchio
  • Utensili da usare durante la cottura. Quando sono presenti anche degli accessori da poter utilizzare in fase di cottura, questi saranno ben accetti

Leggi la nostra disclaimer sui prezzi.

(Voti)