La Migliore Saldatrice Inverter

(Voti)

Per chiunque abbia la necessità di andare ad utilizzare una saldatrice, i modelli inverter sono quelli consigliati, perché permettono di andare ad unire, in un solo prodotto, versatilità, performance ad alto livello e dimensioni compatte. Un buon prodotto sarà infatti quello che ti permetterà di poterlo andare ad utilizzare con molti tipi di materiali ferrosi.

In commercio ne andrai a trovare un grandissimo numero di modelli, cosa che potrebbe mandarti in crisi per fare a scelta giusta, ma seguendo questa giuda per l’acquisto riuscirai a focalizzare quelli che sono gli aspetti da valutare al momento dell’acquisto della tua saldatrice inverter.

In Vendita 1
Telwin 815857 Force 165 Saldatrice Inverter ad Elettrodo Completa di
  • Elevata stabilità della corrente di saldatura alle variazioni della tensione ...
173,00 €
  Vedi su Amazon

Vantaggi dell’inverter

Rispetto ai modelli classici, le saldatrici inverter, hanno un peso intorno ai 3 kg, che ne fanno un prodotto maneggevole. Hanno un consumo energetico ridotto e possono essere attaccate anche alla rete elettrica da 3kW.

Come scegliere

Andiamo a vedere insieme come fare l’acquisto giusto, districandosi tra i tantissimi modelli di saldatrice inverter disponibili in commercio. Analizzando le caratteristiche più importanti che queste devono avere, riuscirai a capire quello che è il miglior rapporto qualità prezzo adatto a te.

1. Il tipo

Se vuoi scegliere un modello inverter devi sapere che queste, per funzionare, usano un circuito elettronico che va ad agire sulla frequenza e che va a produrre dell’energia simile a quella a corrente continua.

Si distinguono in tre grandi tipologie: industriali, di uso domestico o che usano un generatore.

Saranno le tue necessità che ti indirizzeranno su di un prodotto anziché un altro, infatti sarà inutile acquistarne una versione professionale se poi andrai ad utilizzarla di rado e soltanto nel campo dell’hobbistica.

2. Dimensioni

Le saldatrici inverter sono compatte ed hanno un peso molto più ridotto rispetto alle versioni tradizionali.

3. Voltaggio

Di certo avrai pensato se sia possibile agganciare questi macchinari alla rete elettrica della tua casa. La risposta è sì.

4. Sicurezza

Quando andrai a scegliere la tua saldatrice valuta sempre con attenzione che siano presenti blocchi di sicurezza, che si vadano ad attivare in casi di sovraccarico. Ogni prodotto elettrico, per essere sicuro, deve anche essere prodotto in conformità con tutte le norme in fatto di sicurezza.

5. Facilità di utilizzo

Per poter essere performante al massimo una buona saldatrice deve anche essere facile da utilizzare. i modelli inverter presentano un potenziometro che permette di regolarne, in modo graduale l’amperaggio.

6. Accessori

Avere a disposizione fin da subito i giusti accessori per poter lavorare, ti farà risparmiare e ti renderà subito operativo. Controlla se la saldatrice è venduta corredata di maschera da saldatore od altri accessori. Per lavorare in sicurezza dovrai dotarti anche di guanti e di una tuta od un grembiule appositi, per evitare di andare a bruciarti.

In Vendita 1
Telwin 815857 Force 165 Saldatrice Inverter ad Elettrodo Completa di
  • Elevata stabilità della corrente di saldatura alle variazioni della tensione ...
173,00 €
  Vedi su Amazon

Prezzi

Il prezzo di questo prodotto parte da 100 euro per quanto riguarda i modelli più economici e con un rapporto qualità prezzo soddisfacente si può arrivare fino a 300 euro per i modelli più avanzati.

Leggi la nostra disclaimer sui prezzi.

Leggi anche