Il Miglior Scaldabagno Elettrico

Lo scaldabagno si usa per poter disporre dell’acqua calda anche in posti dove non esiste una caldaia, non esiste una fornitura d’acqua calda pubblica oppure, anche se capita di rado, come sistema di riserva per le situazioni nelle quali la caldaia potrebbe non funzionare.

Il vantaggio è che l’investimento iniziale è molto minore se paragonato a quello necessario per l’acquisto di una caldaia vera a propria, è più facile da montare e non ha bisogno di un foro di aerazione. Lo scaldabagno scalda e mantiene calda una quantità d’acqua che può essere utilizzata per fare la doccia o il bagno, per lavarsi le mani, per lavare i piatti ecc. La maggior parte delle volte, lo scaldabagno viene montato in bagno ma esistono anche modelli di dimensioni più ridotte per la cucina.

Lo svantaggio, in confronto ad una caldaia a gas o a legna, è che non assicura la disponibilità d’acqua calda in maniera continua, ma solo nei limiti della capacità del serbatoio dello scaldabagno (es. 80 litri). Dopo che avrete esaurito la quantità d’acqua calda disponibile dovrete aspettare che si riscaldi di nuovo un serbatoio d’acqua prima di poterla riutilizzare.

Le marche più popolari sono Ariston e Tesy e perciò che riguarda il volume, sono ampiamente usati quelli da 50 litri, 80 litri e 10 litri, l’ultimo tra questi è il più usato principalmente per il lavandino.

In Vendita 1
In Offerta
ARISTON 3100321 Scaldabagno Elettrico 30 Litri, Bianco, Meccanico
In Vendita 2
In Offerta
De'Longhi HVA 0220 Termoventilatore, 22,0 x 16,8 x 26,6 cm, 2000 W,
  • Due livelli di potenza: 1000 o 2000 W
Risparmi 5,01 €
19,99 €
  Vedi su Amazon

Guida per il Compratore

Uno scaldabagno deve avere un design piacevole e deve essere facile da usare, senza troppi pulsanti o impostazioni complicate. Esistono diverse tipologie di apparecchi e per scegliere il miglior scaldabagno elettrico dovreste prendere in considerazione i successivi criteri di valutazione.

1. Volume e Capacità di riscaldamento

In primo luogo dovete fare una stima per capire di quanta acqua calda avete bisogno. Per la doccia e per il lavandino è sufficiente uno scaldabagno da 80 litri, mentre per poter riempire una vasca da bagno sarebbe meglio sceglierne uno da 100 litri.

Lo scaldabagno elettrico più piccolo ha una capienza di 10 litri mentre quelli più grandi arrivano fino a 120-150 litri.

2. Serbatoio e qualità dell’acqua

E’ importante che il vaso o il serbatoio che contiene l’acqua sia costruito con un materiale di qualità in modo da evitare la corrosione e per mantenere la salubrità dell’acqua, ma anche per allungare il ciclo di vita del prodotto.

I migliori serbatoi sono quelli in acciaio smaltato, di vetroceramica, con email oppure IPX4.

3. Tempo di riscaldamento dell’acqua e Consumo energetico

Questi due criteri sono molto importanti per scegliere il migliore scaldabagno elettrico e sono influenzati in maniera diretta dalla potenza (espressa in Watt). Una potenza maggiore significa che l’acqua sarà riscaldata più velocemente mentre una potenza minore significa che il processo di riscaldamento dell’acqua sarà un po’ più lungo.

Il consumo di energia elettrica è influenzato dalla potenza con la quale il prodotto funziona, dalla capacità ( espressa in litri) e dal tempo e quindi uno scaldabagno più grande consumerà più elettricità ma in cambio potrete disporre di una quantità maggiore di acqua calda.

Termo isolamento

Oltre al riscaldamento veloce dell’acqua, è importante che il calore non venga disperso poiché questo comporterebbe un aumento del consumo di corrente elettrica e acqua e quindi l’efficienza diminuirebbe. Gli scaldabagno di qualità sono provvisti di uno strato termoisolante che ha il ruolo di diminuire la dispersione del calore. Il materiale più diffuso ed efficiente che si presta a questo sopo è la schiuma poliuretanica.

Per avere un consumo ridotto, comprate uno scaldabagno con un buon isolamento e con potenza regolabile.

4. Pressione

La pressione dello scaldabagno vi permetterà di installarlo ad una distanza maggiore dalla vasca o dal lavandino. Per questo motivo, una pressione maggiore è più indicata.

5. Altre caratteristiche

Gli scaldabagno di qualità offrono un numero maggiore di benefici e funzionalità:

  • indicatore luminoso dello stato dell’acqua ( se si sta riscaldando oppure se è pronta per l’uso) e per capire se lo scaldabagno è acceso o meno.
  • termostato: questo tipo di dispositivo permette la regolazione della temperatura e implicitamente un consumo più ridotto e un uso meno dispendioso
  • il controllo deve essere facile e possibile tramite pulsanti posizionati all’esterno
  • protezione antigelo: se lo scaldabagno viene installato in una stanza senza riscaldamento, durante l’inverno,quando le temperature scendono considerevolmente, non si corre il rischio che lo scaldabagno si congeli e si rovini, infatti questa funzione ne assicura il perfetto funzionamento in ogni condizione.
  • l’anodo di magnesio ha il compito di proteggere il serbatoio dello scaldabagno dalla corrosione elettrochimica. Man mano che l’acqua si riscalda, il rischio della corrosione chimica aumenta e l’anodo di magnesio evita che questo fenomeno si verifichi. Più semplicemente, l’anodo ha lo scopo di assorbire gli effetti corrosivi dell’acqua, evitando che lo scaldabagno venga danneggiato dalla ruggine.
In Vendita 1
In Offerta
ARISTON 3100321 Scaldabagno Elettrico 30 Litri, Bianco, Meccanico
In Vendita 2
In Offerta
De'Longhi HVA 0220 Termoventilatore, 22,0 x 16,8 x 26,6 cm, 2000 W,
  • Due livelli di potenza: 1000 o 2000 W
Risparmi 5,01 €
19,99 €
  Vedi su Amazon
In Vendita 3
In Offerta
Ariston 3626085 Scaldabagno Elettrico Shape ECO V, 1.2 k a Norme, 80
  • Scaldabagno elettrico ad accumulo
Risparmi 28,42 €
169,58 €
  Vedi su Amazon
In Vendita 4
ARISTON 3201268 scaldacqua Elettrico
  • coibentazione con schiuma di poliuretano espanso ecologico
102,00 €
  Vedi su Amazon

Prezzi

Il prezzo di questo prodotto parte da 80 euro per quanto riguarda i modelli più economici e con un rapporto qualità prezzo soddisfacente si può arrivare fino a 300 euro per i modelli più avanzati oppure destinati all’utilizzo professionale anche se, la maggior parte sono destinati ad un utilizzo nella propria casa o domestico.

In commercio sono disponibili molti prodotti e puoi comprare un prodotto nuovo oppure anche uno usato tramite negozi come Amazon, eBay e MediaWorld. Qui puoi leggere le recensioni e le opinioni di alcuni utilizzatori. Nel caso ti chiedessi quali sono i migliori prodotti oppure quale scegliere, spero che questa guida ti sia tornata utile.

Leggi la nostra disclaimer sui prezzi.

(3 votes, average: 5,00 out of 5)