Il Miglior Frigorifero Portatile Elettrico 12v 220v

Frigoriferi Portatili Elettrici – Tabella comparativa, Consigli e Recensioni del 2017

Ci sono delle occasioni particolari, nelle quali è necessario di avere a portata di mano un frigo, anche quando si è fuori casa. Una soluzione migliore per riuscire a risolvere questa problematica è di andare ad acquistarne una versione portatile da 12v 220 V. Si tratta infatti di prodotti funzionali e molto comodi da portare con se. Potrai usarli nei lunghi viaggi in auto, per avere sempre a disposizione bibite fresche o se vorrai tenere in fresco la tua spesa appena fatta. In questa guida di darò tutte le informazioni necessarie per andare ad acquistarne la versione migliore per te, tra i tantissimi modelli che troverai disponibili in commercio.

Tabella comparativa

 
MIGLIOR
TZS First
MOBICOOL K30 AC/DC
 
  Vedi su Amazon Vedi su Amazon
12 Volt si si
220 Volt si si
Capacità 32 litri 29 litri
Classe energetica A++ A+++
Peso 4,8 Kg 4,3 Kg
Recensioni dei clienti Recensioni Recensioni

Vantaggi

I vantaggi che offrono i frigo portatili sono davvero molti, ma quelli che saltano subito agli occhi sono le loro dimensioni, ridotte e comode da trasportare. Inoltre sono l’ideale da portare anche in auto e da utilizzare quando si va in vacanza in campeggio. Inoltre non si tratta di prodotti con un costo particolarmente alto e quindi non andranno ad incidere sul bilancio familiare.

Svantaggi

Abbiamo appena visto come le sue dimensioni siano ridotte, cosa questa che ne va a facilitare il trasporto, ma questo aspetto è al tempo stesso anche uno svantaggio, legato a questo tipo di prodotti, infatti lo spazio disponibile al loro interno, per posizionare tutti gli alimenti, sarà ridotto, rispetto ad un modello tradizionale.

Come scegliere

Se non vuoi andare a spendere inutilmente i tuoi soldi, ma vuoi invece fare la scelta giusta per te, allora ci sono alcuni aspetti che non dovranno mai mancare in un buon modello di frigo portatile.

Alimentazione

I migliori modelli sono quelli che hanno due tipologie diverse di voltaggio, cioè 220 V e 12 V. Questo infatti ti permetterà di poterli collegare con una rete elettrica classica, ma allo stesso tempo di permetterà di usarlo anche collegandolo con la presa  dell’accendisigari della tua auto.

La capacità

Non si tratta di veri e propri frigoriferi, quindi le loro dimensioni sono ridotte, sia esternamente ma lo è anche la loro capacità. Questo non ti permetterà di portare con te grandi quantità di cibo, ma ce ne sono comunque delle versioni un po’ più grandi. Potrai verificare quella che è la capacità del frigo che vuoi acquistare controllandone il valore, espresso in litri, che troverai indicato nella scheda tecnica del prodotto.

Le dimensioni

Perché un frigo sia comunque facile da trasportare e possa quindi essere definito veramente come portatile, allora questo deve poter essere facile da trasportare. Un frigo troppo grande infatti ti permetterebbe si di immagazzinare al suo interno un bel po’ di cibo, ma sarebbe poi intrasportabile. I modelli più grandi sono quelli che di solito presentano anche delle divisioni, al loro interno, e sono adatti per le famiglie. In questo modo potrai andare anche a separare carne e pesce, ed a conservare in modo più sicuro le bottiglie.

Leggi la nostra disclaimer sui prezzi.

(Voti)